Author Topic: La condivisione delle informazioni e la partecipazione al Forum  (Read 46921 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Kimera

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • ****
  • Posts: 1.196
  • Karma: +42/-3
  • Kimera (Ars Gratia Artis)
    • View Profile
    • SIEMENS Enterprise Wiki
Re: La condivisione delle informazioni e la partecipazione al Forum
« Reply #30 on: October 18, 2012, 08:24:45 am »
Tranquillo Baratelli, ho dato la mia spiegazione ad Hunter che ti poneva la domanda "del dove vuoi arrivare ?"...noi due abbiamo già divagato abbastanza (io e te) e tutto è tornato alla normalità nel senso che ci siamo reciprocamente spiegati i punti di vista ed abbiamo trovato, penso, un punto di incontro. Quindi tutto OK, non ritorniamoci sopra.
(Ethical) Hackers are not just skilled, they are lucky people and they are persistent people. It's a combination of all three.
"Die Lösung ist immer einfach, man muss sie nur finden" Alexander Solschenizyn

I'm all for being a Partner, and a Professional. But if you want me to sell your products...you need to scratch my back a little too.

Offline Hunter

  • Sr. Member
  • ****
  • Posts: 317
  • Karma: +14/-0
    • View Profile
    • TeM Srl - Comunicazioni Integrate
Re: La condivisione delle informazioni e la partecipazione al Forum
« Reply #31 on: October 18, 2012, 08:20:52 pm »
Screenshot opportunamente modificati e "mascherati", in effetti.  ???

Infatti.

Secondo me quei due Screenshots non si possono certo definire modificati...mascherati sì, ma modificati (nel senso di alterati per far sembrare ciò che non è...no).

Sono solo un ritaglio (Screenshot di una regione di desktop, o della finestra attiva in quel momento), basta soffermarsi a guardarli per capirlo: l'unica mascheratura che vedo è nel nome degli interni (penso che l'utente che li ha postati, il neofita Davide, abbia il diritto di nascondere i nomi degli interni...esattamente come farei Io se postassi degli Screenshot simili).

Da quel che vedo in quegli Screenshots mi pare di capire che, molto probabilmente, il sistema non ha HG1500 (nè STMI2) ed è altrettanto probabile che la SLC16 (se è una SLC16) sia installata sull'EB2 di un HiPath 3700 magari in V4...ma queste sono solo mie supposizioni.

Bè, se ci fai caso lo screen ha una "privacy zone" sui nomi degli interni, ed è un ritaglio perfetto solo della schermata del Manager. Lungi da me pensare in malafede, ovvio. Ma sinceramente a me sembra strano che un "neofita" faccia una cosa del genere. Ma questo è un discorso mio personale. Niente di chè, solo una constatazione.

Ammetto che sarei stato tratto in inganno anche io, se l'autore non avesse ammesso di non essere un partner.
Chi è stato tratto in inganno ? e da cosa ? nel fare cosa scusa ? ...non capisco Hunter che intendi.

Mi sono espresso malamente, intendevo dire che se chi ha scritto il post non avesse specificato di essere un "neofita" e che il suo titolare non chiamava la ditta che fa manutenzione per sostituire il cordless con quella scusa assurda, probabilmente avrei agito più o meno come Hugger, dove spiegava per filo e per segno come fare nel post che ha indicato Kimera.

Comunque sia, Davide_Baratelli, anche a me sfugge il punto della situazione...dove vuoi arrivare!?  ???

Mah...Io penso che Baratelli ed Io abbiamo solo avuto una divagazione pubblica su questo, scatenata da una mia frase...che forse lui ha sentito offensiva ma che offensiva non era affatto (rileggete).

Effettivamente era semplice curiosità, mi era sfuggito il fulco del discorso. Purtroppo la gioia e i dolori dei forum, come delle chat, o degli sms è che non puoi esprimere il tono con cui parli o chiedi quindi a volte si capisce pero per melo.


« Last Edit: October 18, 2012, 08:55:29 pm by Hunter »
C'è sempre un modo di risolvere un problema, anche se non è detto che questo sia fatto in modo convenzionale o prevedibile. Trovere una soluzione non è la fine ma un nuovo inizio...

Offline Davide_Baratelli

  • Newbie
  • *
  • Posts: 36
  • Karma: +1/-0
    • View Profile
Re: La condivisione delle informazioni e la partecipazione al Forum
« Reply #32 on: October 19, 2012, 07:08:17 am »
Verissimo Hunter ci si può aiutare con gli smile ma sicuramente manca il tono del discorso :-)

buon lavoro a tutti

Offline Kimera

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • ****
  • Posts: 1.196
  • Karma: +42/-3
  • Kimera (Ars Gratia Artis)
    • View Profile
    • SIEMENS Enterprise Wiki
Re: La condivisione delle informazioni e la partecipazione al Forum
« Reply #33 on: October 19, 2012, 10:00:45 am »
Bè, se ci fai caso lo screen ha una "privacy zone" sui nomi degli interni, ed è un ritaglio perfetto solo della schermata del Manager. Lungi da me pensare in malafede, ovvio. Ma sinceramente a me sembra strano che un "neofita" faccia una cosa del genere. Ma questo è un discorso mio personale. Niente di chè, solo una constatazione.

Hai l'approccio di quello che si chiede: "Cosa vuole nascondere questo ?"...secondo me invece, neofita o meno che si dichiari l'utente in questione, il fatto di mascherare i nomi degli interni è una prassi normalissima soprattutto se tale utente viene (si occupa) dal mondo IT...nel mondo IT lo si fa anche per i MAC Address o per le License Key quando si postano Screenshots che li contengono...lo si fa addirittura, in molti casi, con gli IP Address o gli Hostname...e lo si fa sempre per non correre il rischio di "esporre" informazioni sensibili (o potenzialmente tali) a terzi. Normalissimo anzi...banalmente normale.

Scusa ma "il tecnico telefonaro classico" nemmeno si pone il problema...e se me lo concedi...questo è pure più grave!

Forse, la scelta di adottare questo accorgimento, è stata fatta (e qui entra in campo la mia presunzione) consapevolmente perchè la ditta che fa (o faceva, viste le premesse) il service per quell'azienda può potenzialmente avere tecnici qui registrati e tale utente si è sicuramente posto il problema...se fosse vero...sai che figura ?

Ma queste sono solo mie congetture.

Saluti, Kimera.
« Last Edit: October 19, 2012, 10:03:15 am by Kimera »
(Ethical) Hackers are not just skilled, they are lucky people and they are persistent people. It's a combination of all three.
"Die Lösung ist immer einfach, man muss sie nur finden" Alexander Solschenizyn

I'm all for being a Partner, and a Professional. But if you want me to sell your products...you need to scratch my back a little too.

Offline Davide_Baratelli

  • Newbie
  • *
  • Posts: 36
  • Karma: +1/-0
    • View Profile
Re: La condivisione delle informazioni e la partecipazione al Forum
« Reply #34 on: October 19, 2012, 06:01:24 pm »
Concordo appieno con Kimera :-)
Buon week end a tutti


Offline Hunter

  • Sr. Member
  • ****
  • Posts: 317
  • Karma: +14/-0
    • View Profile
    • TeM Srl - Comunicazioni Integrate
Re: La condivisione delle informazioni e la partecipazione al Forum
« Reply #35 on: October 22, 2012, 10:09:04 am »
Bè, se ci fai caso lo screen ha una "privacy zone" sui nomi degli interni, ed è un ritaglio perfetto solo della schermata del Manager. Lungi da me pensare in malafede, ovvio. Ma sinceramente a me sembra strano che un "neofita" faccia una cosa del genere. Ma questo è un discorso mio personale. Niente di chè, solo una constatazione.

Hai l'approccio di quello che si chiede: "Cosa vuole nascondere questo ?"

Si, lo ammetto è deformazione da troppo Dott. House...

"Tutti mentono" cit. 

che comunque nel 90% dei casi corrisponde a realtà! :D
C'è sempre un modo di risolvere un problema, anche se non è detto che questo sia fatto in modo convenzionale o prevedibile. Trovere una soluzione non è la fine ma un nuovo inizio...

Offline Kimera

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • ****
  • Posts: 1.196
  • Karma: +42/-3
  • Kimera (Ars Gratia Artis)
    • View Profile
    • SIEMENS Enterprise Wiki
Re: La condivisione delle informazioni e la partecipazione al Forum
« Reply #36 on: October 22, 2012, 11:59:13 am »
Fortuna vuole che Io non sia un seguace anche del Dott. House... ;-)

Da notare che "verità" e "falsità" appartengono ad una sfera concettuale ben diversa da quella alla quale appartengono concetti come "trasparenza" ed "opacità"...quando omettiamo (dunque "opacizziamo") una cosa, un particolare o un dettaglio ad una descrizione di un oggetto reale o di un concetto astratto...non stiamo implicitamente dicendo una falsità in merito...dunque non alteriamo la verità che vogliamo rappresentare (rendendo falso ciò che è vero)...bensì...alteriamo proprio la REALTA' stessa dell'oggetto reale o di quel concetto astratto...ma questo forse il Dott. House...già lo sa ed ecco perchè esercita tanto fascino!
Saluti, Kimera.
« Last Edit: October 22, 2012, 12:20:40 pm by Kimera »
(Ethical) Hackers are not just skilled, they are lucky people and they are persistent people. It's a combination of all three.
"Die Lösung ist immer einfach, man muss sie nur finden" Alexander Solschenizyn

I'm all for being a Partner, and a Professional. But if you want me to sell your products...you need to scratch my back a little too.