Author Topic: OpenStage WL3  (Read 4871 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline sattelema

  • Newbie
  • *
  • Posts: 12
  • Karma: +0/-0
    • View Profile
OpenStage WL3
« on: March 21, 2014, 12:26:07 pm »
Ciao a tutti,
abbiamo preso un WL3 ma non riusciamo a capire come configurarlo: cercando info in giro mi sembra di aver capito che è necessario acquistare a parte un accessorio (una base con cavo USB per collegarlo a un PC) e utilizzare il software WinPDM.. Qualcuno mi sa dire se questo è l'unico modo?

Offline Kimera

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • ****
  • Posts: 1.196
  • Karma: +42/-3
  • Kimera (Ars Gratia Artis)
    • View Profile
    • SIEMENS Enterprise Wiki
Re: OpenStage WL3
« Reply #1 on: March 21, 2014, 12:46:36 pm »
WinPDM (Portable Device Manager) non è "strettamente necessario" di per sè; lo è però per configurare alcuni parametri utente che non possono essere configurati via tastiera direttamente usando l'Admin menù dell'OpenStage WL3...quindi dipende da che stai tentando di fare (e soprattutto molto dipende da quanti WL3 hai da gestire contemporaneamente).

Comunque la Base che intendi tu per la programmazione dell'OpenStage WL3 è la OpenStage WL3 DP Desktop Programmer (che è comprensiva del cavo USB), base che si collega poi via USB al PC dove devi aver installato il WinPDM: vedi qui per una panoramica generale sull'OpenStage WL3.

Tieni presente che se hai a disposizione l'OpenStage WL3 WSG (Wireless System Gateway) Server allora puoi procedere con una prima basilare configurazione del terminale OpenStage WL3 tramite il suo Admin menù e poi, una volta che questo viene connesso all'OpenStage WL3 WSG Server,  tutto il resto, sia che tu abbia uno o "n" terminali WL3, può essere gestito centralmente (a mezzo dell'interfaccia Web messa a disposizione dal WSG) usando il componente "Device Manager" del WSG stesso (ad esempio l'Upgrade Software avviene via OTA, Over The Air, rispetto al caso via cavo con il WinPDM).

Nota a margine: il WSG Server non è altro che la versione personalizzata per Siemens (e per l'OpenStage WL3) dell'Appliance (ovviamente Linux based) ASCOM Elise3 usata (anche, ma non solo) per i terminali VoWiFi (ed anche DECT-IP) di ASCOM Wireless (ovviamente il WL3 è un ASCOM rimarchiato e personalizzato nel Firmware, ma questo già si sapeva).

Saluti, Kimera.
« Last Edit: March 22, 2014, 02:22:11 pm by Kimera »
(Ethical) Hackers are not just skilled, they are lucky people and they are persistent people. It's a combination of all three.
"Die Lösung ist immer einfach, man muss sie nur finden" Alexander Solschenizyn

I'm all for being a Partner, and a Professional. But if you want me to sell your products...you need to scratch my back a little too.

Offline Giuseppe

  • Newbie
  • *
  • Posts: 41
  • Karma: +0/-0
    • View Profile
Re: OpenStage WL3
« Reply #2 on: March 26, 2014, 09:16:04 pm »
Ciao, ti riporto la mia esperienza:

Il WINPDM ti serve per configurare il telefono (network, voice e parametrizzazione varia ), senza non puoi fare assolutamente nulla senza diventare pazzo!
Noi lo abbiamo acquistato da Ascom ( EDSLAN ).
Il software lo trovi su Seba ( sito partner UNIFY ) anche se la versione presente sul sito è vecchia, in quanto sia il winpdm che il software dei telefoni sono ad un livello inferiore rispetto alle versioni di Ascom.
Il software ha qualche problema su macchine a 64 bit, attenzione!
il firmware dei telefoni WL3 non può essere installato sui telefoni Ascom e viceversa

Fai inoltre delle ricerche su Google per trovare i test di compatibilità fra i WL3 e i vari controller WiFI, ti viene spiegato per filo e per segno come configurare la rete per l'uso dei telefoni

Se hai bisogno fammi sapere

Ciao

Giuseppe

Offline Kimera

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • ****
  • Posts: 1.196
  • Karma: +42/-3
  • Kimera (Ars Gratia Artis)
    • View Profile
    • SIEMENS Enterprise Wiki
Re: OpenStage WL3
« Reply #3 on: March 26, 2014, 10:50:41 pm »
Tecnicamente la versione OpenStage WL3 V1 R0.1.0 dovrebbe "corrispondere" alla versione Ascom i62 3.5.12 mentre la versione OpenStage WL3 V1  V1 R1.0.0 dovrebbe invece "corrispondere" alla versione Ascom i62  alla 5.1.24.

Il rilascio dell'OpenStage WL3 V1 R1.0.0 è comunque "abbastanza recente" (era ancora in FT verso fine Gennaio 2014) come anche l'ultimo rilascio del WinPDM V1 R1.0.0 (equivalente ad Ascom WinPDM 3.11.0): in tal senso non credo ci sia un divario temporale enorme tra le versioni (Firmware/Applicativi) rilasciate da Ascom e quelle rilasciate da Siemens/Unify.

Come ha ricordato Giuseppe i firmware non sono intercambiabili (nè penso, se non hanno introdotto qualche novità ultimamente, è possibile un Firmware Downgrade una volta eseguito un Firmware Upgrade).

Per le matrici di interoperabilità (Planning Guides) da seguire per configurazioni ad-hoc in determinati ambienti WiFi (Cisco, Meru, Enterasys, ecc.) trovi molto su SEBA/Partner Portal.

Saluti, Kimera.
(Ethical) Hackers are not just skilled, they are lucky people and they are persistent people. It's a combination of all three.
"Die Lösung ist immer einfach, man muss sie nur finden" Alexander Solschenizyn

I'm all for being a Partner, and a Professional. But if you want me to sell your products...you need to scratch my back a little too.